Nel vento – Testo

Non sai chi son io, quali sian speranze e sogni miei
Senza guida o Dio, ali di una melodia
Nel vento lei va, musica, sei nei luoghi i cui
profumi saran note di nuove canzoni

Anche quando le note non suoneranno su questa terra
il loro ricordo il sangue riscalderà
Quando risuoneranno in tempo di pace o in tempo di guerra
staran sui venti della libertà

Il mio viaggio parte da qui
ma poi chissà?
Ho il coraggio di muovermi
sulle ali del vento

Lascio dietro me una scia, una via, un’armonia
zigara che va al di là dei confini che
la tua umanità segnò, ma le note non fermò
La musica va, energia o sinfonia

Non la puoi fermare, non la puoi arrestare
Nulla la può bloccare, viaggia insieme al vento e
scalda rabbia e furore, dà sollievo al dolore
Acqua per l’assetato, fuoco per l’anima

Il mio viaggio parte da qui…